«

»

Bambini per i bambini

di Damiano Accattoli

ILO, International Labour Organization delle Nazioni Unite, ogni anno a giugno celebra la Giornata mondiale contro lo sfruttamento del lavoro minorile. In particolare, con obiettivo di eliminare il lavoro minorile (2030 Agenda for Sustainable Development, Goal no. 8), il 2016 sarà dedicato al coinvolgimento dei bambini nelle catene di approvvigionamento (supply chain). In tale occasione, i nuclei piemontesi del Sistema Italiano dei Cori e Orchestre Infantili e Giovanili in Italia realizzeranno venerdì 10 giugno uno speciale Concerto presso il Centro di formazione ILO di Torino.

CONTINUA A LEGGERE

 

 

 

IL CONCERTO (ATTENZIONE, INGRESSO RISERVATO!!!)

 

SPM_Concerto1006_flyer

 

 

IL FILM PROIETTATO ALLA CASA DEL QUARTIERE SAN SALVARIO, VENERDI’ 10 GIUGNO ore 17.30  INGRESSO LIBERO

 

47161

The millionaire è la storia di un ragazzo di Mumbai di nome Jamal Malik (Dev Patel), nato e cresciuto nelle baraccopoli e di bassa estrazione sociale che, inaspettatamente, arriva a partecipare a uno dei più popolari quiz televisivi del momento: Chi Vuol Essere Milionario? Il film inizia proprio con il ragazzo che si trova nello studio televisivo intento a rispondere all’ultima domanda, quella decisiva che gli permetterebbe di vincere 20 Milioni di Rupie. Prima di poter rispondere però viene catturato e arrestato dalla polizia con l’accusa di frode, poiché la sua presenza allo show e il fatto di avere risposto correttamente a quasi tutte le domande desta non pochi sospetti. Il ragazzo viene torturato tutta la notte e, nello spiegare la sua versione dei fatti alla polizia, ripercorre con la mente tutte le tappe fondamentali della sua vita, rendendosi conto di come ogni risposta corrisponda a un momento preciso della propria vita. Inizia a ricordare quando da piccolo perde la madre in seguito a uno scontro tra integralisti indù e musulmani e fugge insieme al fratello Salim (Madhur Mittal). I due iniziano la loro vita da fuggiaschi, per strada, incorrendo in situazioni e disavventure comuni nel mondo in cui vivono. A fare loro compagnia ci sarà anche Latika (Freida Pinto), con la quale si stringerà una solida amicizia. Da bambini diventano adulti e ognuno prende scelte diverse durante il corso della propria vita, soprattutto Salim, che si separa dal fratello e si affilia a un mafioso del luogo nella speranza di dare una svolta alla propria vita. Lo stesso boss che tiene prigioniera nella propria residenza Latika. Jamal nel frattempo trova lavoro in un call center e sfrutta le risorse a sua disposizione per ritrovare l’amica e il fratello, inconsapevole che quest’ultimo ha abbracciato gli ideali della malavita.

La narrazione torna al momento dell’arresto di Jamal, la polizia però a questo punto, avendo ascoltato la storia del ragazzo, lo rilascia e gli consente di tornare allo show televisivo dove coronerà il suo sogno di vincere l’ambito premio con l’aiuto proprio della giovane amica Latika, con la quale finirà per ricongiungersi e porre un lieto fine alle sue vicende.

Flags Widget powered by AB-WebLog.com.

Login